Easy Snooker Training Snooker Voghera
Italiano
Italiano

Benvenuti su easysnooker.it

Benvenuti su easysnooker.it - Easy Snooker

Easy Snooker nasce dalla volontà dei soci fondatori (Luca Bertoli e Mattia Grossi) di facilitare lo sviluppo e la crescita di questo antico e straordinario sport anche in Italia.

Abbiamo un tavolo professionale a Voghera (provincia di Pavia) a circa 40 minuti da Milano, dove è possibile approcciare questo sport con facilità e per i più esperti allenarsi con continuità.

Per ricevere maggiori informazioni non esitare a contattarci scrivendo a: info@easysnooker.it 

 

 

SEGUICI SU FACEBOOK

LO SNOOKER

Lo snooker, detto anche biliardo inglese, è una specialità di biliardo molto diffusa soprattutto nel Regno Unito e in Irlanda, che si svolge sul tavolo da biliardo più grande tra quelli attualmente in uso, 12 × 6 piedi (circa 356 × 178 cm), provvisto di 6 buche a rete, 4 agli angoli e 2 nel mezzo delle sponde lunghe.
Fa parte dei giochi in cui si usa comunemente una stecca da biliardo e sul piano di gioco si usano ventidue biglie, precisamente 15 rosse disposte a triangolo, 6 di vari colori ed 1 bianca.

Negli ultimi anni questo sport ha cominciato ad essere conosciuto anche al di fuori del Regno Unito, grazie alla copertura televisiva a colori e grazie al fatto che i maggiori tornei internazionali offrono dei montepremi particolarmente elevati.

In Italia ancora solo in poche sale si può praticare questo gioco, ma comunque iniziano ad esserci i primi segnali di interesse, soprattutto grazie alle dirette televisive di Maurizio Cavalli, un esperto del settore, e del telecronista sportivo Andrea Campagna.

Fonte Wikipedia

 - Easy Snooker

REGOLE PRINCIPALI

La partita è composta di varie manches, ognuna chiamata col termine inglese frame. Ogni frame inizia con il giocatore che con la biglia battente bianca, situata nella parte superiore del biliardo dietro le biglie gialla, marrone e verde, deve fare il break (apertura) colpendo una delle biglie rosse disposte a triangolo, cercando di lasciare l'avversario in difficoltà o cercando di mandarne una in buca.
Il giocatore deve rimanere costante nell'imbucare in sequenza continuata prima una biglia rossa poi una colorata. Se egli fallisce, non imbucando la biglia corretta o commettendo un fallo, il turno passa all'avversario, il quale sarà tenuto a rispettare lo stesso principio di gioco. Si può imbucare più di una biglia rossa con lo stesso tiro; delle biglie colorate no, solo quella dichiarata precedentemente.
Regola è che dopo essere finite in buca, le biglie rosse escono dal gioco; mentre quelle colorate vengono riposizionate ciascuna nella specifica posizione di partenza, chiamata spot. Nel caso lo spot di partenza non fosse disponibile, perché occupato da un'altra biglia, la colorata verrà riposizionata sullo spot libero appartenente alla biglia di maggior valore; in assenza di spot liberi, invece, essa è riposizionata in prossimità del suo spot, seguendo la linea verticale immaginaria che va dallo spot stesso alla sponda corta vicina allo spot della nera (tecnicamente chiamata sponda alta).
Una volta che è stata imbucata l'ultima biglia rossa il giocatore può scegliere ancora una biglia di quelle colorate a suo piacimento, che se poi viene imbucata ritorna nella sua posizione; dopodiché si procede alla cosiddetta "ripulitura" del biliardo, che consiste nell'imbucare le biglie colorate in ordine crescente di valore: giallo, verde, marrone, blu, rosa, nero.

Fonte Wikipedia

 - Easy Snooker